domenica 9 dicembre 2007

Interrogativi a pelo dell'acqua

Perché si dice che "gli esami non finiscono mai", e tu pensi: vabbè, ma è solo un detto; e poi ti rendi conto che in realtà è un proverbio?
Perché, di questi tempi, mi sento come un partigiano della meritocrazia, però non posso evitare di pensare anche al mio interesse personale? C'è forse un conflitto d'interessi in tutto questo? Oppure si tratta soltanto di un periodo in cui basta, ho deciso che mi prendo tutto quello che arriva, e poi tornerò ad essere una persona veramente corretta?
"Perché i tramonti son pupazzi da levare"? (occhio ché questa è difficile!)
E perché la donna e il gay devono essere per forza entrambi femmine?
E perché gli eterosessuali devono essere quelli considerati normali, quando tra quelli che conosco io non ce n'è uno veramente sano? [Soprattutto laddove per "norma" s'intendesse una sbarra dinanzi al passaggio a livello della rettitudine. E che cos'è mai la rettitudine?]
E che cos'è la giustizia?
M'insegnarono, un giorno, durante una lezione di filosofia morale(era un pomeriggio particolarmente piovoso di novembre), che la giustizia si definisce a partire da ciò che giustizia non è. Risulta, infatti, molto più semplice dichiarare cosa è ingiusto che trovare la definizione di "giusto". Mi conforta il fatto che anche uno come Aristotele non è riuscito a trovare una risposta. Mica pizza e fichi.
E perché non esiste il contrappasso? Perché ci si sente (1) insoddisfatti, quando si è dato tanto e si è ricevuto meno di quanto ci si aspettasse; (2) colpevoli, quando si è ricevuto assai più di quanto si è dato; (3) invidiosi, quando si verifica ad altri quanto detto al punto (2), mentre al soggetto in questione si propone puntualmente il punto (1)? E perché devono scrivere per forza sui pacchetti delle sigarette che "Il fumo nuoce gravemente alla salute", oppure che "Il fumo provoca il cancro", oppure, udite udite, il ben più perentorio "Il fumo uccide"? Perché, forse che non lo sapevamo già? Forse che avete bisogno di ricordarci che
"Beh siete voi che avete deciso di fumare
quindi sono solo cazzi vostri e noi non c'entriamo niente"
ma forse che non lo sapevamo già?
[...]
Dove si compra la fiducia in se stessi? E quanto costa?
E perché quel giorno Lizzy disse che anche i conigli avrebbero il diritto di essere portati al guinzaglio, al pari dei cani? E perché a Lizzy piacciono le borse? (Non c'entra granché col discorso, ma questo era un interrogativo fondamentale)
Perché abbiamo un così maledetto bisogno di non essere soli?
Perché abbiamo bisogno dell'amicizia? E dell'amore? E amore e amicizia, sono parificabili?
E che cos'è l'amore?
Vi prego, non ditemi che è tutta questione di chimica. Come si può ridurre tutto alla chimica?
Specialmente quando è esistita gente come Catullo, Petrarca, Verlaine, Garcia Lorca...?
Ma soprattutto... perché ci si pone delle domande?
Perché esiste il Papa, e perché bisogna scriverlo con la maiuscola?
E perché non anche il Cane, il Gatto, il Topo, l'Elefante, non manca più nessuno, solo non si vedono I Due Leocorni?
Perché i bambini sono così capaci di umiliare gli adulti?
Perché gli adulti non sono sempre in grado di umiliare al momento giusto, e invece, solo a mente fredda, quando ormai l'alterco è dissipato, riescono ad elaborare Quellafrase, l'unica, la migliore mai pensata, la sola creata ad hoc per smerdare qualcuno? E perché dopo ci si incazza, più rossi d'ira che mai furo deretani di bertuccia?
E perché si dice "verde di rabbia"? Oppure "Ti faccio vedere i sorci verdi"?
Perché siamo destinati ad avere sempre paura di qualcosa?
Perché le gambe fanno sempre "Giacomo-Giacomo" nei momenti importanti, e perché la lingua si fa più impastata di uno gnocco? Perché il cioccolato fa ingrassare?
E perché alla gente viene da ridere quando sente certe parole tipo:
-corbezzoli
-scorreggia
-cacca
...?
Perché...
"Ite domum saturae, venit Hesperus, ite capellae."
Uff. Sempre sul più bello. Beh. Beeeh, beeeeh.
[Il recinto si chiude. La capretta si accoccola su se stessa e s'addormenta, sotto la sua buona stella. Cala il sipario.]

15 Commenti:

Blogger Henry ha detto...

perche' non mi dici dove l'hai comperata che mi sembra di ottima qualita'? :D

a parte scherzi: tra il serio e il faceto, tra Liocorni scomparsi e papi su cui e' ben sorvolare due cose:

1 - l'amore non e' assolutamente chimica;

2 - la cioccolata (fondente al 70%, cioe' quella vera) non fa ingrassare.

per il resto, un abbraccio forte.

10 dicembre 2007 09:07:00 GMT+2  
Blogger Laura ha detto...

Ady, questo post mi ha fatto troppo ridere! che ti eri fumato? ahah scherzo, sei fantastico come sempre... non cambiare mai e stai certo che molte delle risposte alle tue domande non arriveranno mai. un bacioneeeeeeeeeee

10 dicembre 2007 12:20:00 GMT+2  
Blogger Adynaton86 ha detto...

Due su due, direi che allora quando fumo lascio qualche traccia ben riconoscibile. Uhm, ci rifletterò sopra :)

@henry: non dubitavo che sull'amore avresti concordato con me. Sul punto 2, devo ammettere di preferire la Nutella. Ahio :P
un abbraccio a te

@laura: è proprio la mancanza di risposte che rende tormentosa la vita di chi si fa domande. Così infrangi i miei sogni di onniscienza :D
un bacione a te

10 dicembre 2007 12:36:00 GMT+2  
Blogger Rain-Gioia ha detto...

ady sei fantastico cosi!Sei geniale, con le parole riesci ad arrivare dove vuoi...pensa mi rivedo in te, io quandi inizio a sparare giro e giro e non si sa dove arrivo!!!
solo che sono cosi senza "aiuti" infatti i miei amici piangono!!!
Sei unico ed hai una sensibilità fuori dal comune...un bacio!

10 dicembre 2007 13:19:00 GMT+2  
Blogger Rain-Gioia ha detto...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

10 dicembre 2007 13:19:00 GMT+2  
Blogger Adynaton86 ha detto...

@gioia: tu mi lusinghi troppo! E dire che io ho sempre l'impressione di non riuscire ad arrivare mai al "punto". Sono tutto sospensioni!!
un bacione ;)

10 dicembre 2007 13:45:00 GMT+2  
Blogger Panta Rei ha detto...

Salve! sono contenta di sapere che la cioccolata fondente non ingrassa! Grazie henry...
Adynaton io una volta, a forsa di farmi domande, sono arrivata a chiedermi se le persone "normali" (che poi cos'è la normalità?)non fossero in realtà le persone (H)Ritardate, dato che sono molto più sensibili e più corrette della maggior parte delle persone!(e non avevo fumato). Cmq i perchè sono molti e le risposte sono poche ma non credo sia sbagliato continuare a porsi le domande (dicono che così facendo si cresce, soprattutto umanamente parlando!).
inoltre, riguardo al fatto di essere Gay non credo ultimamente abbiano molti problemi visto che viene ostentato ed esaltato fino quasi a renderlo una moda (se fossi Gay mi inc***erei un po'!) e soprattutto molti gay sono donna perchè è vero, nel senso che a volte vicina ad alcuni di loro mi sento uno scaricatore di porto e poco femminile, visto che sono molto ma molto più curati di una donna (il mondo è bello perchè vario ?!);
Credo anche che la giustizia sia un' utopia, in quanto non esiste una cosa Giusta, ma sicuramente si sa ciò che è Ingiusto (o cmq contronatura, tipo ammazzare le persone, non ci vuole un tizio che lo rende legge per saperlo!).
al di là di queste cosucce mi asterrei dai topi verdi etc etc (poi magari mi spieghi quella dei pupazzi).
ah... l'amore e l'amicizia... penso che sono le vere domande a cui non si daranno mai risposte purtroppo, perchè altrimenti inventerei volentiertùi un antidoto!
La domanda su cui mi trovi più d'accordo invece è: perchè esiste il papa? (con la lettera minuscola... non facciamogli montare la testa più del dovuto!).

11 dicembre 2007 21:14:00 GMT+2  
Blogger Adynaton86 ha detto...

@panta rei: caspita mi hai preso alla lettera... ti sei addirittura proposta di rispondere ad alcune domande! Già di per questo è un atto lodevole e di coraggio :°D Ma mi sento comunque di fare qualche puntualizzazione:
-essere gay non è (ahimè!) facile e soprattutto, non è una moda. Molti gay(tra cui non io) si fanno "portatori" della moda... al limite vengono imitati nel modo di vestire, perché spesso sono fashion -_-
-mi auguro che invece la Giustizia non sia una mera utopia... altrimenti viene a cadere uno dei più grandi ideali attorno ai quali l'uomo si è sempre costruito il mondo!
-il papa(e diamogli pure la minuscola!) è il risultato di dinamiche storiche che ho scoperto da poco essere decisamente poco lecite e accampate su princìpi non giustificabili. Ma da qui a destituire il papa... mi sa che ce ne vorrà, di tempo :)
un abbraccio

11 dicembre 2007 22:12:00 GMT+2  
Blogger EnRy ha detto...

o_o <--- io: basito da questo post very irrescional complichescional

:P <--- tu: dopo che ti sei fumato il cannone jamaicano, appeso a un lampadario per tutta la notte

p.s.=al fumare preferisco mangiare la cioccolata Q_Q per quanto riguarda il fatto che non fa ingrassare...sarà...

11 dicembre 2007 22:45:00 GMT+2  
Blogger EnRy ha detto...

p.p.s.= baci ^_^

11 dicembre 2007 22:46:00 GMT+2  
Blogger Adynaton86 ha detto...

@enry: ahahahahaha :°D purtroppo ho le plafoniere. Se mi appendo viene giù anche il WC della signora del piano di sopra!!!
Ah... chi ha detto che cioccolata e fumo non sono conciliabili? Io ci metterei anche un bel bicchiere di Negramaro, ti dirò :)
Baci a te!!

11 dicembre 2007 23:13:00 GMT+2  
Blogger Rain-Gioia ha detto...

stamattina un goccio di Negramaro ci vorrebbe magari mi sale l'ispirazione per la tesi!!!!
:)

12 dicembre 2007 14:33:00 GMT+2  
Blogger Adynaton86 ha detto...

@gioia: Negramaro al mattino?! Vuol dire che di ispirazione te ne serve un bel po'... io ho sperimentato la vodka alla pesca alle 8 del mattino, non è poi così tremendo, anzi, dà un tocco di colore alla giornata :D

12 dicembre 2007 23:48:00 GMT+2  
Blogger Demian ha detto...

volevo rispondere a tutte le domande, ma devo dire la verità, per certe non avrei la risposta.
Vorrei fare un sunto, però, delle risposte che più mi stanno a cuore, con la mia opinione...(chissà che non possa servirti ;) )
Mi piace troppo rispondere alle domande!
-questa cosa dei tramonti io non la sapevo.
-non tutti i gay sono femmine. non tutte le donne sono femmine.
-io penso che di gente a-normale, ce ne sia da tutte le parti (etero/omo/bisessuali, cino/seno/necrofili, e via dicendo). Quindi, gay o no, puoi ritrovarti nella categoria dei sani di mente, anzi.
-la giustizia secondo me sta dentro ognuno di noi, basta essere sinceri.
-siamo umani, e deboli. ancora, basterebbe essere sinceri, e accettare (con giustizia).
-se fumi smettila, lo sai, no, che puoi morire?
-basta essere sinceri, ammetti le tue capacità, e i tuoi difetti, e cerca di migliorarti. Tutto gratis.
-chi è Lizzy?
-sai la storia degli androgini? (Aristofane). Beh, io ci credo.
-leggi sopra. Amore e amicizia talvolta coincidono.
-Bella domanda.
-Non è chimica. E' spirito, anima, cuore, pancia, mente. Come lo vuoi chiamare?
-Oppure L'Aura.
-I punti interrogativi sono così carini!
-papa. minuscola. E poi, perchè scriverlo?
-Infatti. Molto meglio per gli animali. Comunque io preferisco il Cavallo.
-Perchè non sono ipocriti come loro.
-Rousseau diceva che capita solo agli intellettuali, perchè hanno troppe variabili tra cui barcamenarsi. Se ti succede, vuol dire che sei uno di loro. (Magra consolazione, lo so, succede anche a me).
-Non l'ho mai capito. Ma il verde è il mio colore preferito. E comunque ricordati che si dice anche verde speranza.
-Bella domanda. Troppe risposte. Te le risparmio (il commento sta diventando più lungo dell'intervento).
-Il cioccolato è buono, chissene se fa ingrassare.
-E perchè non puzzola?
Ok scusa, non sei obbligato a leggere tutto, ma quando vedo domande, devo rispondere.
Un abbraccio. ;P
(e scusa per aver imbrattato il tuo blog)

12 dicembre 2007 23:53:00 GMT+2  
Blogger Adynaton86 ha detto...

@demian: ma è interessantissimo osservare come tu possa rispondere in modo così differente rispetto a me!! Anche questo è crescita!! Anzi, grazie per le tue risposte. Tutto fa costruzione e riflessione! ;)
un abrazo a te!

13 dicembre 2007 00:13:00 GMT+2  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Creative Commons License
This opera by http://adynaton86.blogspot.com is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.