martedì 2 gennaio 2007

Giro Di Boa Nel Mio Mare In Tempesta

L'apertura di un anno nuovo segna sempre una svolta decisiva. Simbolicamente è il momento in cui bisogna girare pagina, lasciarsi alle spalle le delusioni che hanno costellato i mesi precedenti. E' il momento dei bilanci e della bilancia, invita a fare i conti con se stessi, cercando di capire se quanto si è fatto corrisponda effettivamente alle nostre aspettative.
Data una simile premessa, non potevo certo esimermi dall'autoanalizzare il mio 2006. Ogni mese ha portato con sé una carrellata di eventi molto variegati, alcuni dal sapore molto gradevole, altri invece piuttosto duri da digerire. Approdato ormai nel 2007, mi viene da ripensare ad ogni mese, preso singolarmente, dell'anno che s'è chiuso, e devo ammettere che mi sembra molto più semplice ricavarne una riflessione abbastanza oggettiva.
Nel complesso ci sono stati degli alti e bassi mostruosi, attimi di totale inattività alternati a momenti di energia incontenibile, in cui avrei potuto mangiare il mondo a morsi. Nel tempo ho cercato di conoscermi sempre più a fondo, e ne è venuto fuori che anche io ho il mio periodo di letargo invernale, come un animale o una pianta, apparentemente morta d'inverno, rigogliosa e multicolore d'estate.
Faccio scorta di sole in Agosto e di fragole in Giugno, immagazzino le giornate dal cielo limpido in Maggio, il mio mese preferito, e trattengo nelle narici gli odori delle rose che prendono a stiracchiarsi coi primi caldi. Mi rotolo nei prati e mi spalmo sulla spiaggia come un bambino quando viene Luglio, e se piove sono felice lo stesso, il profumo dei temporali mi inebria e mi galvanizza.
Poi arriva Settembre, perdo le foglie ed i capelli, l'abbronzatura si lava via alla prima doccia, le giornate si restringono, ricomincia la routine di studente e malinconicamente capisco che sta arrivando l'autunno, e poi ci sarà l'inverno, e faccio finta di dormire ancora per un po'.
Il mio anno si consuma così, tra noia ed indolenza, felicità a momenti o prolungata: cambiano le persone, cambiano le occasioni, ma la sostanza è la stessa. Come le onde del mare: sempre diverse, a volte piatte, a volte agitate, eppure non si tratta che della stessa acqua salata, e talora inquinata da qualcosa di ignoto.
Ma stavolta avverto delle strane sensazioni che mi sconvolgono in positivo.
Non sono le solite mareggiate, c'è un non so che di più impetuoso.
Credo di sapere di cosa si tratta...
Ho salutato l'ultimo giorno del 2006 con un inatteso sorriso sulle labbra, ero felice prima della mezzanotte e lo sono stato dopo, e lo sono ancora. Se penso che tutto è dovuto all'unico regalo che non ho dovuto scartare, mi viene da non crederci: sembrava impossibile ed è diventato realtà. Forse lo sai già anche se non te l'ho detto mai: la sorpresa più bella me l'hai fatta proprio tu, facendomi innamorare di te.

10 Commenti:

Blogger chuixuejs ha detto...

hey, I just got a free $5000.00 Gift Card. you can redeem yours at Abercrombie & Fitch All you have to do to get yours is Click Here to get a $5000 free gift card for your backtoschool wardrobe

2 gennaio 2007 20:31:00 GMT+2  
Blogger Laura ha detto...

Sperando che i mesi avvenire possano essere ricchi di esperienze e sorprese positive ti auguro che la felicità che ti ha accompagnato negli ultimi gg aprendo un nuovo anno ti accompagni ancora x tutto il 2007...e anche di +.
Lalla

2 gennaio 2007 21:49:00 GMT+2  
Blogger Padda ha detto...

Beh, che dire... l'energia positiva delle tue parole è impressionante!
Non so come, fa felice anche me; riesce a indurmi a pensare che nella routine del quotidiano che ci caratterizza un po' tutti, un singolo evento inaspettato è in grado da solo di ribaltare da capo a piedi la nostra esistenza.
Ti auguro di poter provare sempre questa felicità che riesci a comunicare in maniera così bella.
E già che ci siamo, buon anno! :-)

2 gennaio 2007 23:42:00 GMT+2  
Anonymous Adynaton86 ha detto...

@laura: ti ringrazio e ricambio, spero che il 2007 ti porti tanta gioia e soddisfazioni in quantità!!
@padda: parole sante le tue! I miei più cari auguri anche a te, che la felicità tocchi sempre la tua vita! E buon anno :)

3 gennaio 2007 01:18:00 GMT+2  
Blogger Henry ha detto...

caro adynaton che dire? ti auguro di essere sempre felice come in questo periodo.buon anno!

3 gennaio 2007 10:44:00 GMT+2  
Anonymous Adynaton86 ha detto...

@henry: non posso che ricambiare ed augurare a te una vita sempre ricca di novità, sorprese, emozioni e serenità! Buon anno!!!

3 gennaio 2007 13:28:00 GMT+2  
Blogger lucia ha detto...

buon anno adynanton e buon anno anche a henry che qualche volta incrocio da queste parti

3 gennaio 2007 23:14:00 GMT+2  
Anonymous Adynaton86 ha detto...

@lucia: che sia un ottimo anno anche per te!

5 gennaio 2007 02:07:00 GMT+2  
Blogger Rain-Gioia ha detto...

Che sia 1 anno splendido..amore,ricchezza interiore, giorni assolati e giorni meno in cui stare con il naso all'insù!
Giorni vivi, forti mai tristi.Pieni.
Baci

7 gennaio 2007 12:45:00 GMT+2  
Anonymous Adynaton86 ha detto...

@rain-gioia: grazie mille, è un bellissimo augurio. E non posso che ricambiare! Un prospero anno, anno gioioso, soddisfacente, rimpinzante, galvanizzante, eccitante, pieno di sorprese! Auguri!

7 gennaio 2007 22:04:00 GMT+2  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Creative Commons License
This opera by http://adynaton86.blogspot.com is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.